Stile Industriale

Caratterizzato da mattoni, travi e tubi a vista, pavimenti in cemento e ampie finestre, prende spunto dalle vecchie fabbriche che negli ultimi anni sono state convertite in spazi abitativi, conosciuti col nome di loft.

Questi elementi grezzi contribuiscono a dare una sensazione d’incompiuto, cercando di mettere in evidenza tutti gli aspetti strutturali che altri stili, al contrario, tentano di nascondere.

Le grandi vetrate aiutano a portare la luce naturale nello spazio alleggerendo l’atmosfera resa importante da elementi di forte personalità come lampade di grandi dimensioni con finiture in metallo, mensole e scaffalature a vista in legno stagionato oppure mobili recuperati da mercatini dell’usato.

Il colore più rappresentativo è il grigio ma è molto importante inserire qualche nota di colore per dare uno stacco alla monotonia.

bella
Cucina
bella
Soggiorno
bella
Camera
bella
Bagno
bella
Seconda Camera
bella
Particolari